Volontariato internazionale – Campi in Croazia, Bosnia-Erzegovina, Serbia o Italia

Iscrizioni aperte ai Campi di volontariato internazionale in Croazia, Bosnia-Erzegovina, Serbia o Italia organizzati nell’ambito del progetto “I Care For…” gestito da Adriatic Greenet e Club UNESCO di Udine (la partecipazione al campi da diritto a crediti formativi riconosciuti dal MIUR).

Gli obiettivi del progetto:

  • promuovere il volontariato come cittadinanza attiva utile anche a ricostruire rapporti sociali devastati dalle feroci guerre del secolo scorso,
  •  valorizzare le potenzialità del turismo sostenibile e responsabile come possibile fonte di integrazione del reddito per molte famiglie che vivono in questi piccoli paesi/villaggi, ma anche come settore socio-economico comune fra realtà e territori molto diversi e distanti tra loro
  •  offrire esperienze di condivisione multi-generazionali e multi-culturali che hanno sempre rappresentato un arricchimento “umano” per tutti i partecipanti
  •  scoprire altre culture, lingue, tradizioni attraverso la conoscenza di persone e territori, valorizzando le reciproche identità, ma anche i tanti fattori storici, culturali, ambientali, che abbiamo in comune…per non parlare dei sapori…!
  •  rompere le diffidenze, aiutare la costruzione di reti fra comunità, vincere le paure dell’Altro.

 INFO UTILI

  1. Durata del campo 9 giorni (8 notti)
  2. Visita le pagine di presentazione dei campi…e una volta scelto quello cui vorresti partecipare scarica il modulo di iscrizione e spediscilo compilato via mail ad agnet.corrado@gmail.com; le iscrizioni saranno confermate per data di ricevimento e con il versamento del contributo previsto entro 15 giorni dalla data di inizio del campo
  3. Senza limite di età – Possono partecipare tutti, da 0 a 99 anni.
  4. Contributo €250,00 (include: vitto, alloggio, assicurazione, tasse di soggiorno, spostamenti in loco)
  5. Ospitalità presso strutture o appartamenti comuni; la gestione del campo-base (preparazione pasti e pulizie) sarà organizzata con il coinvolgimento dei partecipanti
  6. Lingua del campo Sufficiente una conoscenza minima dell’inglese
  7. Non sono necessari visti; per gli italiani è sufficiente la carta d’identità valida per l’espatrio. Per minorenni non accompagnati dai genitori sono necessari documenti aggiuntivi che verranno forniti al momento dell’iscrizione

Nessun commento a "Volontariato internazionale - Campi in Croazia, Bosnia-Erzegovina, Serbia o Italia"

    Invia una risposta

    Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile al pubblico