NUOVO SPORTELLO SOS DONNA

A Pasian di Prato apre lo Sportello Sos Donna
Uno strumento di aiuto e ascolto per trovare un’alternativa e una via d’uscita in situazioni più e meno drammatiche. Sarà attivo ogni martedì, dalle 14 alle 16. L’Amministrazione Comunale di Pasian di Prato ha attivato lo “SPORTELLO S.O.S. DONNA”, un punto di riferimento per le donne di ogni età residenti sul territorio. Si tratta di uno strumento di prossimità che permetta alle utenti di trovare, in modo semplice, diretto e discreto, le risposte più opportune alle proprie esigenze. Queste risposte potranno concretizzarsi, a seconda dei casi, in un supporto attivo nelle varie situazioni di disagio – lavorativo, economico, familiare, sociale, ecc. – che una donna si trova costretta ad affrontare nella sua vita.
Presso lo “SPORTELLO S.O.S. DONNA” le utenti di ogni età troveranno una professionista qualificata e competente disposta ad ascoltare, ad offrire orientamento ed informazioni rispetto ad altri servizi e ad altre consulenze attive sul territorio e, soprattutto, un supporto psicologico e psicoterapeutico nelle situazioni che necessitano un affiancamento anche continuativo (violenza e maltrattamenti fisici e psicologici, abuso sessuale, molestie sui luoghi di studio e lavoro e altre forme di prevaricazione, morte di una persona cara o situazioni di separazione e abbandono, maternità difficile, problemi di coppia).

Il tutto nell’intento di garantire alle donne un’attenzione autentica sia nei momenti critici, sia nei casi in cui occorre un confronto con una persona che garantisca neutralità, terzietà e anonimato nella consulenza.
Troppo spesso, infatti, anche piccole comunità, gli stili di vita, le difficoltà economiche, il degrado sociale e personale, la scarsa abitudine alla comunicazione personale, sono stati causa diretta o indiretta di casi di violenza e prevaricazione, e ostacoli ad una reale emancipazione delle donne. Per questo l’Assessorato alle Pari Opportunità ha progettato un servizio che mette a disposizione delle donne residenti a Pasian di Prato, ma anche nei comuni vicini, uno strumento di aiuto ed ascolto che può aiutare a trovare un’alternativa e una via d’uscita in situazioni più e meno drammatiche.

Nell’intento di offrire alla Comunità uno strumento utile per poter agire d’anticipo ed evitare che alcune situazioni, prima recuperabili, si evolvano in vere e proprie tragedie, l’Amministrazione cerca di radicare l’importanza dell’attenzione su queste problematiche e sull’approccio preventivo volto anche ad eliminare il rischio di assuefazione alla violenza.
Lo sportello sarà attivo una volta alla settimana, il martedì dalle 14 alle 16. Per garantire il massimo della discrezione sarà possibile accedere al servizio in modo anonimo e senza prenotazione, semplicemente presentandosi negli orari di apertura.

da “il Friuli 27 giugno 2017”

 

Nessun commento a "NUOVO SPORTELLO SOS DONNA"

    Invia una risposta

    Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile al pubblico