Questionario sull’utilizzo di strumenti ON LINE da parte di cittadini di 65 anni e oltre

Auser FVG ha predisposto un questionario sull’uso del digitale online per gli ultra65enni nella regione Friuli Venezia Giulia, in collaborazione con Federsanità ANCI Friuli Venezia Giulia, la Consulta regionale delle associazioni di persone disabili e delle loro famiglie del Friuli Venezia Giulia, l’Associazione per i diritti degli anziani (ADA) e l’Associazione nazionale tutte le età attive per la solidarietà (ANTEAS).
AUSER ritene molto importante promuovere lo sviluppo di progetti che aiutino concretamente i cittadini nell’utilizzo dei servizi per la salute.

In quest’ ottica va colta la possibilità che oggi ci viene fornita dalla tecnologia non solo di accedere con più facilità alle informazioni, ma di ottenere servizi e anche prestazioni con l’uso di strumenti di comunicazione.
Oggi gli strumenti digitali, come il computer, il tablet, il telefonino, cellulari e smartphone, consentono a tutti noi attività concrete, svolte a distanza, come ricevere messaggi, fare prenotazioni e anche fare pagamenti e ordinare prodotti commerciali.
Sono definiti apparecchi ON LINE perché sono collegati ad una rete enorme, capace di gestire moltissime informazioni, con la possibilità anche di comunicare dati assistenziali e vitali, come il controllo della pressione, o un elettrocardiogramma.

Come Associazione– dice Roberto Ferri, Presidente Auser Area urbana di Trieste e provincia –  con la collaborazione di Federsanità ANCI FVG e di altre associazioni di volontariato stiamo seguendo lo sviluppo di queste innovazioni, organizzando diversi progetti (abbiamo attivato numerosi corsi, spesso fondati sul metodo dello “Scambio tra generazioni”), cercando di conoscere l’utilità concreta delle iniziative e dei servizi attivati, tramite un attento monitoraggio sull’uso da parte dei cittadini.
In questo contesto e con l’obiettivo prioritario di garantire vera centralità a ogni cittadino (soprattutto se appartiene alle fasce “più fragili” della popolazione come lo sono le persone oltre i 65 anni), abbiamo messo a punto un breve questionario per verificare concretamente l’utilizzo delle nuove tecnologie -.

Scopo del questionario è la verifica dell’utilizzo delle tecnologie digitali da parte degli anziani con particolare interesse ai servizi sanitari. I servizi di assistenza per la tutela della salute possono migliorare e ricevere grandi benefici da questi sviluppi della tecnica, ma solo se si garantisce al cittadino una piena partecipazione a questa crescita, senza essere limitati, o messi da parte dalla complessità nell’uso di questi nuovi strumenti.
Il questionario è completamente anonimo, consta di una ventina di domande e può essere compilato, da solo o con l’aiuto di qualcuno, utilizzando questo indirizzo di internet:

oppure andando sul sito dell’Auser regionale Friuli Venezia Giulia (www.auserfvg.it).

I dati provenienti dai questionari compilati entro il mese di maggio verranno resi noti a metà del mese successivo.

A tutti gli interessati estendiamo l’invito alla compilazione!

Nessun commento a "Questionario sull'utilizzo di strumenti ON LINE da parte di cittadini di 65 anni e oltre"

    Invia una risposta

    Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile al pubblico