Pedius, comunicazione per i non udenti

In partenza, a livello ancora sperimentale, un nuovo servizio erogato dal Comune di ‪#‎Trieste‬, prima amministrazione in Italia ad adottarlo, che si basa sul progetto Pedius, realizzato da una startup di giovani, che permetterà di comunicare tra i cittadini non udenti e la sala operativa della Polizia Locale.
Il servizio entrerà in funzione nel mese di agosto dopo la formazione del personale del Comune.

Nessun commento a "Pedius, comunicazione per i non udenti"

    Invia una risposta

    Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile al pubblico