MATERIALI ON LINE – XVI ASSEMBLEA ODV DEL FVG

Lo scorso sabato 26 novembre, a Codroipo, si è svolta la XVI assemblea delle organizzazioni di volontariato del FVG. È stato un momento importante  e interessante di riflessione e confronto.

Di grande stimolo la riflessione del Prof. Giovanni Moro: il mondo del Terzo Settore è variegato e al suo interno ci sono realtà molto diverse che, a suo parere, non è possibile mettere tutte sullo stesso piano. In questo senso la riforma della legislazione nazionale introduce una idea nuova: che si debba tenere conto del grado di “interesse generale” delle attività e non solo della natura giuridica. Interesse generale che però deve essere “misurato” con criteri innovativi e frutto di una dialettica politico-sociale, e non soltanto come una lista di attività stabilite “dall’alto”.  Dai seminari della mattina, molto apprezzati e di alto livello, sono state elaborate alcune mozioni presentate all’assemblea.

La prima, dal seminario con Moro sulla riforma, che rilancia l’idea di un rafforzamento del ruolo del Comitato e dell’Assemblea stessa per “rappresentare” il nostro punto di vista di volontari e chiede di avviare una riflessione su nuovi criteri per definire le priorità nel sostegno alle associazioni.

Il seminario su “Giovani-scuola-volontariato” ha elaborato delle raccomandazioni che chiedendo a Regione e CSV di promuovere informazione, formazione e sostegno al rafforzamento delle reti, garantendo continuità ai programmi che sostengono le iniziative di collaborazione scuola-volontari. Invita anche volontari e  insegnati ad accrescere anche le proprie competenze per essere sempre più capaci di accompagnare i giovani nell’acquisire loro stessi le competenze necessarie per essere cittadini solidali.

Un invito a superare la logica della paura per impegnarsi decisamente sul fronte dell’accoglienza e dell’inclusione delle persone di altre culture, è stata approvata con la mozione proposta dai partecipanti al seminario sulla solidarietà internazionale. Un invito alle regione e enti locali a fare ognuno ciò che serve per sostenere il modello dell’accoglienza diffusa che anche come volontari riteniamo essere la strada giusta per permettere un reale e positivo inserimento degli stranieri nelle nostre comunità.

Un’ulteriore mozione ha sollecitato l’avvio di una riflessione operativa su come possiamo, come volontari, sostenere lo sviluppo di nuove forme di economia solidale (vedi recente ddl in regione): se ci adoperiamo per aiutare le persone con un disagio sociale, diventa fondamentale sostenere un economia che sia inclusiva e capace di creare buoni posti di lavoro. Economia che dal basso, diverse realtà della società civile, stanno cercando di promuovere coniugando rispetto dell’ambiente e sostenibilità con attenzione alle persone e ai loro diritti.

Infine un appello ad un impegno perchè si cerchi la verità su Giulio Regeni in un’accorata mozione approvata per acclamazione.

L’assessore Torrenti nell’introduzione ha sottolineato il momento di importanti cambiamenti, con l’avvio del nuovo ente che gestisce il CSV, le riforme regionali e la riforma nazionale della normativa del terzo settore che dovrebbe concludersi nel giro di pochi mesi. Ha quindi evidenziato che “la Regione ha investito nuove risorse in questo importante ambito della nostra comunità, mettendo a disposizione del comparto più fondi rispetto al passato.”

Il Comitato Regionale ha relazionato sul suo operato.

Sul nostro sito trovate i materiali dei seminari e dell’assemblea, insieme a qualche foto e video e ai testi delle mozioni approvate. (clicca quì)

Fonte: I Volontari del Comitato Regionale del Volontariato del FVG

Nessun commento a "MATERIALI ON LINE - XVI ASSEMBLEA ODV DEL FVG"

    Invia una risposta

    Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile al pubblico