L’auto mutuo aiuto come risorsa

banner6

di Francesca Panizzo

L’auto mutuo aiuto rappresenta una risorsa attuale che può rivelarsi molto utile per affrontare diverse problematiche, situazioni di difficoltà, oppure una determinata condizione (essere genitori, il pensionamento, ecc.). Nel gruppo, grazie alla condivisione delle esperienze di vita, si sviluppano solidarietà e aiuto reciproco.

La Casa del Volontariato e dell’Auto Mutuo Aiuto di via De Paoli a Pordenone si occupa di promuovere l’auto mutuo aiuto come risorsa e strategia per far fronte a problemi e a condizioni di disagio condivisi. Per l’anno 2013-2014 ha in previsione una serie di attività formative volte alla nascita di nuovi gruppi di auto mutuo aiuto.

La Casa, al fine di reperire nuovi facilitatori di gruppi, adeguatamente formati ed aggiornati, organizzerà per l’autunno-inverno prossimi, un corso di formazione per facilitatori. Il corso ha come obiettivo, non solo quello di formare volontari rispetto alle regole dell’auto mutuo aiuto, che peraltro, ben si differenziano da quelle dei gruppi terapeutici e dei gruppi di sostegno, per natura e per finalità; ma anche quello di fornire adeguati strumenti comunicativi e relazionali per la conduzione dei gruppi stessi. Il corso si rivolge ad assistenti sociali, educatori, operatori socio-sanitari, psicologi, infermieri e a tutti coloro che sentano una particolare attitudine e sensibilità rispetto ad una specifica tematica di disagio sociale.

La Casa del Volontariato e Casa Ama, sta organizzando, in collaborazione con l’Associazione Aitsam di Pordenone e con il Centro di Salute Mentale di San Vito al Tagliamento ed il Centro di Salute Mentale di Pordenone, la formazione e l’avvio di due nuovi gruppi di auto mutuo aiuto: il primo rivolto ai familiari del territorio di San Vito al Tagliamento, ed il secondo rivolto a persone con disagio mentale della città di Pordenone.

La Casa del Volontariato ha avviato una collaborazione con il Consultorio Familiare Pubblico di via De Paoli, per quanto riguarda i gruppi di sostegno per genitori. A partire da ottobre sono a disposizione dei genitori quattro cicli di incontri: una volta conclusasi l’esperienza presso il Servizio, i genitori avranno la possibilità, se vorranno, di dare continuità all’esperienza, partecipando ad un gruppo di auto mutuo aiuto come liberi cittadini alla pari.

Invitiamo tutta la cittadinanza interessata alle nostre attività a consultare il nostro sito web (www.casadelvolontariatopn.org) o a recarsi direttamente presso la nostra sede (via De Paoli 19 a Pordenone), dove i nostri volontari sono a disposizione per accogliere domande e fornire informazioni.

Francesca Panizzo
Referente Coordinamento Gruppi Ama
Casa Ama-Pordenone.

Nessun commento a "L’auto mutuo aiuto come risorsa"

    Invia una risposta

    Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile al pubblico