INTIMAMENTE DONNA, Sacile 2018

INTIMAMENTE DONNA” Sarà una serata al femminile quella che si terrà a Sacile, piccola perla friulana, il  14 settembre, presso la sala conferenze dell’Ospedale, in Via Ettoreo 4.

Si parlerà ancora una volta di prevenzione delle disfunzioni pelvi perineali che colpiscono tre donne su quattro dopo la menopausa. Informare le donne, e anche i loro compagni, è il primo passo per insegnare loro cosa fare in caso di disfunzione.Lo squilibrio ormonale che si viene a creare con la menopausa, a volte indotta da farmaci durante un percorso oncologico, porta ad un cedimento della muscolatura pelvica.

I muscoli che stanno alla base del bacino, e che sostengono gli organi pelvici, hanno un ruolo fondamentale nella continenza, nella defecazione e minzione, nell’attività sessuale e riproduttiva. Le donne devono imparare a guardarsi, a conoscerli, a prendersi cura della loro vagina. Devono cancellare certe convinzioni errate, abitudini comportamentali scorrette, magari apprese sin dall’infanzia.

Questo incontro è un’altra delle occasioni che Pelvicstom, nelle vesti di Fanni Guidolin, enterostomista specialista nella riabilitazione delle disfunzioni pelviche ha, per diffondere il messaggio insieme alle associazioni.

Passione, amore per il suo lavoro e la fiducia che i pazienti le manifestano, costituiscono per Fanni Guidolin il motore di azione. Insieme al direttivo dell’associazione AISCAM (presidente Dott. G. Pesce) in cui Fanni opera prevalentemente, si cerca di dare agli incontri una veste scientifica ma non troppo. Per stare sempre “a misura di cittadino”. Per Sacile, l’appuntamento è  per Venerdì 14 settembre alle ore 20. Gratuito e aperto al pubblico con prenotazione consigliata.
Questo incontro è un’altra delle occasioni che Pelvicstom, nelle vesti di Fanni Guidolin, enterostomista specialista nella riabilitazione delle disfunzioni pelviche ha, per diffondere il messaggio insieme alle associazioni.
E’ grazie all’invito di Clara Salazar, dinamica e attivista del Gruppo Giovani Fais, federazione nazionale delle associazioni di stomizzati e incontinenti che questo evento avrà luogo.
Si ringrazia altresì infinitamente per il patrocinio: l’Ulss5 Friuli Occidentale, Il Comune di Sacile,  La Casa del Volontariato di Sacile, Il Centro Servizi del Volontariato del Friuli Venezia Giulia, l’ordine delle professioni infermieristiche di Pordenone, l’amica Ivana Galli fotografa e artista di fama internazionale per la foto della locandina concessaci dalla sua collezione ancora in mostra, Marina Perrotta presidente FAIS che ci sostiene in tutte le iniziative insieme al segretario nazionale Pier Raffaele Spena, e il Gruppo Giovani Fais.
INFO e PRENOTAZIONI:
338-7430085 – c.salazar@fais.info
3406610408 – Casa del Volontariato Sacile
Testo di: pelvicstom.blogspot.com

Nessun commento a "INTIMAMENTE DONNA, Sacile 2018"

    Invia una risposta

    Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile al pubblico