“Il piacere della legalità’? Mondi a confronto”

PROGETTO FORMATIVO INTERISTITUZIONALE: IL PIACERE DELLA LEGALITÀ? MONDI A CONFRONTO ETICA INDIVIDUALE / ETICA PUBBLICA
VENERDI’ 8 MAGGIO DALLE ORE 8.30 ALLE ORE 12.30 Chiesa di San Francesco (Largo Ospedale Vecchio, UD)

Istituto Comprensivo II- Sede “Valussi” – CPIA (Centro Provinciale Istruzione Adulti)
ISIS B. Stringher – ISIS C. Percoto – Liceo Artistico G. Sello
Direzione Casa Circondariale Udine – Ufficio Esecuzione Penale Esterna UD-PN-GO

CIBO E SOLIDARIETÀ

Il cibo tra risorsa e spreco, per sensibilizzare le giovani generazioni sulle strategie e sulle opportunità di recuperarlo e farlo diventare risorsa per tutti.
I docenti e i ragazzi coinvolti appartengono a diversi Istituti d’istruzione secondaria di primo e secondo grado di Udine. È compreso anche un gruppo di persone detenute nella Casa Circondariale di Udine, che si sono confrontate su temi di rilevanza sociale con i ragazzi delle scuole superiori. Il progetto si propone come laboratorio attivo, nel quale ricerche ed esperienze sostengono la costruzione dell’identità personale e sociale, per diventare protagonisti della storia individuale e collettiva. Il filo conduttore è il cibo. Nell’uso, abuso, spreco che ne facciamo si concretizzano interpretazioni del mondo. Il rispetto per il cibo è il rispetto per noi stessi e per l’ambiente in cui viviamo.
Sulla base di questa convinzione i ragazzi hanno iniziato a considerare il cibo da oggetto di consumo a prodotto di una complessa organizzazione sociale.

 

A conclusione del progetto, al termine del Convegno al S. Francesco,
per sostenere la mensa di chi è escluso viene allestito il
PRANZO SOLIDALE ALLA MENSA CARITAS
che ogni giorno garantisce un pasto caldo alle persone e alle famiglie in difficoltà
VENERDÌ 8 MAGGIO 2015 ore 13.30
Udine – via Ronchi 2 –

Parteciperanno i dirigenti, i docenti, i formatori e gli studenti degli Istituti Scolastici e delle Istituzioni che hanno realizzato il progetto. Verrà proiettato un video con le testimonianze dei ragazzi.

Nessun commento a ""Il piacere della legalità'? Mondi a confronto""

    Invia una risposta

    Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile al pubblico