Giornate di sport cultura e solidarietà

Presentati i 14 appuntamenti che coinvolgeranno la comunità di Tavagnacco

Michele Pittacolo testimonial per promuovere l’integrazione

Manifestazione formativa con scuola, mondo associativo ed istituzioni

Udine, 30 aprile 2015 – Un programma variegato, in linea con le esigenze della comunità e tramite il quale diffondere valori importanti quali l’unione, l’integrazione e l’impegno sociale, questi gli ingredienti della diciannovesima edizione delle “Giornate di Sport Cultura e Solidarietà”, manifestazione organizzata dal Comitato AICS di Udine che nei mesi di maggio e giugno coinvolgerà oltre duemila persone del Comune di Tavagnacco.

La kermesse, presentata stamattina nella sala E. Feruglio di Feletto Umberto alla presenza di studenti delle scuole medie e delle onlus di persone disabili, vede in programma quattordici appuntamenti culturali, sportivi e musicali realizzati in collaborazione con il mondo della scuola e oltre una ventina di associazioni del territorio che, come ha ricordato il Prof. Giorgio Dannisi, responsabile organizzativo, ogni anno con slancio danno vita ad un progetto multi sfaccettato e formativo.

Testimonial dell’evento è stato Michele Pittacolo, campione mondiale di ciclismo paralimpico, chiamato a raccontare la sua vicenda personale e sportiva, costellata di titoli importanti, tra cui spicca il bronzo alle Paralimpiadi di Londra, ed impegnato in prima linea al fianco delle persone più deboli ed in iniziative di sensibilizzazione ai temi della disabilità e dell’integrazione.

“Sport, cultura e solidarietà sono dei linguaggi universali che permettono di condividere momenti di gioia e di crescita non solo individuale, ma anche di qualità sociale del territorio, riservando particolare attenzione al mondo dei giovani e alle persone svantaggiate”, queste il messaggio condiviso da Gianluca Maiarelli e Giulia Del Fabbro, sindaco e assessore alle politiche sociali del Comune di Tavagnacco, e da Gloria Aita, dirigente dell’Istituto Comprensivo, enti che sostengono e patrocinano la manifestazione unitamente alla Provincia di Udine, al Comitato Sport Cultura Solidarietà e alla Nuova Atletica Tavagnacco.

Fra gli appuntamenti sportivi, si ricordano il Giocatletica e il Meeting Regionale di Atletica Leggera Special Olympics, le dimostrazioni di sport integrato, il torneo di bocce Special Olymics e il torneo interfrazionale di calcio.

In ambito musicale sono numerosi gli appuntamenti organizzati dalla Prof.ssa Anna Mindotti per gli studenti dell’Istituto Comprensivo, che avranno modo di assistere a svariate lezioni-concerto; il 6 giungno, mese che si concluderà con il il 4° Shuffle Music Festival, gli studenti della sezione musicale si esibiranno nel  saggio di fine anno scolastico.

Tutte le manifestazioni sono a ingresso gratuito.

 

Un sentito ringraziamento per il loro contribuito alle Istituzioni e a Agenzia D’Amico – Cattolica Assicurazioni, AMGA Energia&Servizi, Aquarius, Arteni, Arkimede, Art.Co Servizi, Associazione Clape dal’36 Udine, Autofficina Collino Dante, Autonord Fioretto, Banca di Credito Cooperativo del Friuli Centrale, Bar Al Cavallino, Bar Nuovo, Centro Friuli, Conditerm, Confartigianato Udine Servizi, Confindustria Udine, Dentalcoop, Despar, Domus Medica, Edicola Righini, Farmacia Comuzzi, Farmaderbe, Friuladria Crédit Agricole, Friul Service, Funnycenter Academy, Green Pet’s, I.F.A.P., Immobiliare Friulana Nord, La Bombonera, Litografia Ponte, Moroso, Osteria Alle Rondini, Radio Spazio 103, Smart.Web24, SSM, Stop&Go e Tecno Officine Friulane.

 

Giulia Pillinini

Ufficio stampa Comitato Provinciale AICS di Udine

19° Giornate SCS - presentazione kermesse-ciesseinforma-csv-fvg

 

Nessun commento a "Giornate di sport cultura e solidarietà"

    Invia una risposta

    Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile al pubblico