FESTA INTERNAZIONALE DEL VOLONTARIATO A CORMONS, PALCOSCENICO DI SOLIDARIETA’ PER UN GIORNO

Cormons divenuta per un giorno la capitale della solidarietà ha ospitato lo scorso 24 ottobre infatti, la diciottesima edizione della manifestazione che ha carattere itinerante e si propone di far conoscere alla cittadinanza l’operato delle associazioni di volontariato presenti sul territorio goriziano e di offrire alle stesse un momento di confronto e scambio reciproco di esperienze e modalità operative.

Gli organizzatori: Provincia di Gorizia, Comune ospitante (Cormons), Centro Interprovinciale Servizi del Volontariato FVG, Protezione Civile (i gruppi coinvolti: Cormons, Mariano del Friuli e Mossa).

Numerosi sono stati i visitatori che hanno girato tra i gazebo delle quaranta associazioni di volontariato della provincia di Gorizia che hanno aderito all’iniziativa insieme a due cori sloveni ed una banda musicale, la Società Filarmonica di Cormons.

Presso palazzo Locatelli la mattina si è svolto un incontro formativo organizzato dall’associazione Donatori Volontari di Sangue delle sezioni di Gorizia e Monfalcone. Alle 10.00 presso il piazzale Sfiligoi di Via Cancelleria Vecchia si è svolta la cerimonia inaugurativa e dalle 16.30 alle 17.00, sempre presso piazzale Sfiligoi si è esibita la banda musicale Società Filarmonica di Cormons. Durante tutto il pomeriggio le associazioni partecipanti hanno potuto svolgere attività promozionale ed i giovani organizzatori dell’iniziativa “Whats up” della Provincia hanno intervistato a modo loro le associazioni presenti, per avvicinare sempre più le nuove generazioni al mondo della solidarietà.
Lungo il corso della giornata c’è stata la possibilità di visitare la mostra delle Frecce tricolori, di assistere all’esibizione del coro maschile Provox, della corale femminile Sanje, di Nova Gorica e della banda musicale Città di Cormons.

Presente alla manifestazione anche il direttore del CSV FVG, Federico Coan, il quale ha sottolineato come – il volontariato continua ad essere una risorsa che richiama valori di dialogo e di solidarietà e che rappresenta una forma di resistenza in una società fortemente individualista-.

Nessun commento a "FESTA INTERNAZIONALE DEL VOLONTARIATO A CORMONS, PALCOSCENICO DI SOLIDARIETA' PER UN GIORNO"

    Invia una risposta

    Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile al pubblico