Educare nell’epoca di Facebook: un compito, una sfida

CORSO PER INSEGNANTI, EDUCATORI E GENITORI
Cordenons – Pordenone Lunedì 16 e 30 Novembre Lunedì 14 Dicembre 2015

Emergenza educativa: una sfida.
Nel difficile contesto odierno, genitori, insegnanti ed educatori sperimentano quanto sia sempre più complesso e problematico educare l’affettività dei ragazzi, fronteggiando la minaccia di modelli mass mediali e di strumenti informatici sempre più invasivi e in grado di condizionare la vita e l’immaginario
di bambini e adolescenti. In particolare, di fronte al dilagare nella scuola e nella società di subdole forme di discriminazione e violenza, il presente Corso, pensato da genitori e insegnanti, si prefigge di dimostrare come oggi sia più che mai necessario educare ad una affettività equilibrata, nella serena integrazione di spirito e corpo. Si perverrà così ad affermare la pari dignità di ogni persona nella diversità che la contraddistingue, compresa la differente declinazione sessuale.
Nell’odierna “emergenza educativa” tale impegno rappresenta una sfida imprescindibile e avvincente:
un’impresa da adulti consapevoli che il loro compito è non solo quello di trasmettere la vita,
ma anche quello di prospettare delle ipotesi di senso, capaci di orientarla verso un compimento.

Corso promosso da:
Forum delle Associazioni familiari FVG ONLUS
In collaborazione con:
Comitato genitori “Vogliamo educare i nostri figli” – Pordenone
Associazione Nazionale famiglie numerose FVG
Centro Culturale “Augusto Del Noce”
FISM – Federazione Italiana Scuole Materne, Pordenone
NOI – Circolo S. Francesco – Cordenons, Pordenone
UCIIM – Unione Cattolica Italiana Insegnanti Medi
Ufficio Scuola Diocesi Concordia-Pordenone

Sede degli incontri:
Centro Culturale “A.Moro” (sala consiliare) Via Traversagna, 4 Cordenons – Pordenone
tel. 0434 932725

 

Segreteria organizzativa:
Ufficio Scuola Diocesi Concordia-Pordenone
Info: 0434 221264 (dalle 9.00 alle 12.00)
Per iscrizioni: segreteria.corsi.pn@gmail.com
Tel. 347 744 5093

TEMI AFFRONTATI NELLE TRE SERATE:

  • La dimensione biologica e psicologica del maschile e del femminile (dott. Marco Scarmagnani)
  • Le relazioni nel tempo dei rapporti “fluidi”: dal “ti amo per sempre” al “love is love” (dott. Tommaso Scandroglio)
  • L’educazione e il “genere”. La sfida educativa in un’epoca di legami fragili e di incertezza
    antropologica (dott. Giuseppe Mari)

Nessun commento a "Educare nell’epoca di Facebook: un compito, una sfida"

    Invia una risposta

    Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile al pubblico