DAL 21 APRILE “SUGGESTIONI TRIESTINE” ALLA SCUOLA BRUNNER

Torna a Trieste, da venerdì 21 aprile, alla Scuola secondaria di primo grado “Guido Brunner” di via delle Ginestre 1, la mostra itinerante “SUGGESTIONI TRIESTINE. A cent’anni dall’ultimo viaggio di Francesco Ferdinando”, allestita a cura dell’Associazione di volontariato culturale “RADICI&FUTURO” di Trieste, con la collaborazione dell’Accademia di fumetto, in occasione del Centenario della Grande Guerra.

Dopo esser già stata presentata con successo al Collegio del Mondo Unito dell’Adriatico di Duino, in tre licei triestini – l’Oberdan, il Petrarca e il Carducci-Dante – ed in alcune scuole medie superiori estere, di Austria e Croazia, la mostra proporrà anche nell’atrio della Brunner le tavole del fumetto che due giovani disegnatori triestini, Laura Bologna e Francesco Zardini, hanno realizzato, richiamandosi al passaggio del solenne corteo funebre di Francesco Ferdinando d’Asburgo e della moglie Sofia per le vie di Trieste, il 2 luglio 1914, subito dopo l’attentato di Sarajevo.

Alla cerimonia inaugurale, prevista alle ore 9 e moderata da Maria Grazia Greblo, interverranno – oltre agli autori del fumetto – la dirigente della Scuola, Chiara Pocecco, e il segretario generale di “Radici&Futuro”, Laura Capuzzo, che introdurrà la proiezione del video “Cent’anni dopo, giovani e Grande Guerra”, realizzato in collaborazione con l’Ufficio scolastico regionale del Friuli Venezia Giulia.

La mostra resterà alla Brunner fino a sabato 6 maggio, per poi spostarsi in un’altra Scuola secondaria di primo grado triestina, la “Divisione Julia”. Il fumetto e la mostra, proposti anche nella versione inglese curata da Silvia D’Arrigo, rientrano tra le iniziative promosse dall’Associazione “Radici&Futuro”, nell’ambito dei suoi progetti sul primo conflitto mondiale. Nell’ultimo di questi progetti, dal titolo “GRANDE GUERRA IN CIELO, IN TERRA, IN MARE”, che è sostenuto dalla Regione Friuli Venezia Giulia ed è stato inserito dalla Presidenza del Consiglio nel Programma ufficiale delle commemorazioni del Centenario, sono attualmente impegnati circa 330 studenti e una ventina di docenti italiani, austriaci e croati.

PER INFORMAZIONI
dott.a Laura Capuzzo, tel. 040 416313, email darrcap@libero.it

Nessun commento a "DAL 21 APRILE “SUGGESTIONI TRIESTINE” ALLA SCUOLA BRUNNER"

    Invia una risposta

    Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile al pubblico