Contributo del MoVI per la riforma del Terzo Settore

Contributo del MoVI per il dibattito sull’art 3 del disegno di legge delega per la riforma della legislazione del terzo Settore e per il percorso verso l’autoconvocazione del Volontariato Italiano.

E’ in discussione presso la XII Commissione della Camera dei deputati, il disegno di legge n.2617, delega al Governo per la riforma del Terzo Settore. In particolare in prossimi giorni dovrebbe iniziare l’esame dell’articolo 3, che riguarda più da vicino il volontariato.

Recentemente è stato inoltre presentato, un po’ a sorpresa, un disegno di legge quadro di riforma della L 266/1991, progetto nr n.2791, che si “intromette” nel dibattito sollevando alcune questioni rilevanti.

Il MoVI, con lo scopo di contribuire al dibattito, ha inviato alla Consulta del Volontariato presso il Forum un proprio contributo (che trovate in allegato all’articolo)  al fine di avviare il percorso che porterà poi alla scrittura di un testo base per un’auto convocazione del Volontariato Italiano che è prevista per la prossima primavera.

 

Nessun commento a "Contributo del MoVI per la riforma del Terzo Settore"

    Invia una risposta

    Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile al pubblico