Co-progettazione di interventi di contrasto al GAP

E’ stato approvato ed è pubblicato l’avviso pubblico rivolto a soggetti del terzo settore con cui la Regione intende co-progettare attività volte al contrasto del GAP, finanziando fino a 10.000 € per ogni progetto selezionato.

Le domande devono essere presentate all’AAS n. 2 che gestisce la procedura per conto della Direzione regionale Salute – Area Promozione salute e prevenzione.

Tutti i dettagli collegandosi al link sottostante:

 

Il plico, predisposto secondo quanto indicato nel bando, dovrà pervenire al seguente destinatario e indirizzo:

Azienda per l’assistenza sanitaria n. 2 “Bassa Friulana – Isontina”, Ufficio Protocollo, Jalmicco di Palmanova (UD), Via Natisone n.11. Dovrà pervenire perentoriamente, entro e non oltre le ore 14.00 del giorno 19 giugno 2015, a pena di esclusione, a mezzo raccomandata A.R. tramite Servizio postale di Stato o mediante agenzie di recapito, ovvero con consegna a mano. Non fa fede il timbro postale, ma solo quello apposto dall’Ufficio Protocollo dell’AAS n.2. Non verranno accettati reclami di sorta nel caso in cui l’offerta medesima, per qualsiasi motivo (causa di forza maggiore, disguidi postali ecc.) non pervenisse in tempo utile. Gli orari di apertura dell’Ufficio Protocollo dell’AAS n.2 sono i seguenti: dal lunedì al venerdì: 09.00 -14.00.

 

Nessun commento a "Co-progettazione di interventi di contrasto al GAP"

    Invia una risposta

    Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile al pubblico