“Cambiare per migliorare il territorio” il volontariato chiamato al voto per rinnovare la governance del CSV FVG

Il CSV FVG avvia una sostanziale modifica del proprio statuto.
Sergio Silvestre presidente del CSV FVG:  “ Dopo 15 anni di attività era necessario un cambiamento nella governance per migliorare il rapporto con il territorio e rilanciare l’attività del Centro”.

Il futuro del sistema che sostiene, promuove e accompagna il volontariato regionale, stante la selezione di un nuovo soggetto gestore che sarà individuato tramite un bando regionale di prossima emanazione, è stato oggetto nei mesi scorsi  di una profonda analisi e revisione a distanza di 15 anni dalla sua costituzione nel 2000.

Tali modifiche statutarie permetterebbero un migliore rapporto con la compagine associativa del CSV FVG, valorizzando maggiormente la partecipazione a livello territoriale ed una conseguente gestione più virtuosa ed efficace delle molteplici attività e servizi che il CSV FVG offre gratuitamente alle associazioni in Regione.
Per realizzare queste modifiche sabato 9 maggio 2015 il CSV FVG convocherà l’assemblea ordinaria e straordinaria dei propri soci presso l’Auditorium S. Marco – Piazza Grande n. 11 a Palmanova.

In questa circostanza, quindi, il panorama associativo della regione sarà chiamato ad approvare le modifiche necessarie al CSVFVG, ampiamente condivise in fase di elaborazione, alla luce del documento “Studio e analisi di modelli di governance e di gestione del Centro Servizi per il Volontariato del Friuli Venezia Giulia”, un apposito studio commissionato dal Comitato di Gestione del fondo speciale per il volontariato del Friuli Venezia Giulia con l’obiettivo di agevolare e imprimere un forte rilancio del Centro Servizi.

N.B. Le eventuali proposte di modifica del testo base dello statuto che sarà proposto all’assemblea dovranno pervenire al CSV entro il 28 aprile 2015

Tutti i dettagli nella sezione del sito istituzionale www.csvfvg.it

Nessun commento a "“Cambiare per migliorare il territorio” il volontariato chiamato al voto per rinnovare la governance del CSV FVG"

    Invia una risposta

    Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile al pubblico