Anche per quest’anno pubblicato il bando regionale sull’ esclusione sociale

La Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia da la possibilità agli Enti gestori del servizio sociale di presentare domanda di finanziamento relativamente  ad interventi e azioni a favore di persone, anche di minore età, a rischio di esclusione sociale nonché detenute ed ex detenute. La scadenza è fissata entro il 1° marzo 2015.

Per maggiori dettagli si rimanda al sito della Regione Autonoma FVG tramite il link sottostante:

Modalità e i criteri di finanziamento degli interventi e delle azioni a favore di persone, anche di minore età, a rischio di esclusione sociale nonché detenute ed ex detenute.

  • Interventi e azioni finanziabili (art. 2)
    Finanziamento di interventi e azioni a valenza socio-educativa e di reinserimento sociale a favore di persone, anche di minore età, a rischio di esclusione sociale, di persone detenute ed ex detenute, di persone in esecuzione penale esterna al carcere, domiciliate o comunque presenti sul territorio di ambito distrettuale.
  • Destinatari dei finanziamenti (art. 3)
    Gli Enti gestori del servizio sociale dei Comuni che ne fanno domanda con le modalità di presentazione definite dall’art. 4 del Regolamento. Gli Interventi e le azioni possono essere attuati anche con il concorso di altri soggetti istituzionali e di soggetti del terzo settore e con le agenzie di spettacolo e teatrali operanti nel settore penitenziario e della devianza aventi i requisiti indicati nel Regolamento in questione.
  • Presentazione della domanda (art. 4)
    Per accedere ai finanziamenti gli Enti gestori presentano entro il 1° marzo di ogni anno separate domande rispettivamente per interventi e azioni relativi a persone di età fino ai 25 anni e per interventi e azioni relativi a persone di età superiore ai 25 anni.

Nessun commento a "Anche per quest'anno pubblicato il bando regionale sull' esclusione sociale"

    Invia una risposta

    Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile al pubblico