Alternanza Scuola Lavoro nelle associazioni di volontariato

Seminario organizzato dal MOVI FVG nell’ambito dei percorsi di alternanza scuola lavoro:  “Alternanza Scuola Lavoro nelle associazioni di volontariato Una palestra di cittadinanza per allenare competenze” organizzato per sabato 23 settembre 2017  ore 9.30 -13.00 presso l’I.S.I.S Arturo Malignani – Sala Riunioni – Viale Leonardo da Vinci 10 – Udine.

Obiettivi del seminario

 A partire dal confronto sulle esperienze di accoglienza realizzate da alcune associazioni nel passato
anno scolastico, approfondire una riflessione su quali sono le competenze che possono essere
“messe in trasparenza” attraverso gli stage di ASL nel volontariato.
 Fornire una prima introduzione al tema della valutazione e misurazione delle competenze acquisite,
provando ad applicarla alle esperienze realizzate.
 Promuovere un confronto tra volontari e insegnanti su opportunità e attenzioni da avere
nell’organizzazione di stage di ASL nel volontariato, partendo dalle criticità e dai punti di forza
emersi dalle prime sperimentazioni.
Destinatari
 Insegnanti e volontari delle associazioni coinvolte nei progetti di Alternanza Scuola Lavoro.
 Altri volontari interessati a future esperienze e docenti interessati ad approfondire il tema.
Formatore
REMY DA ROS: Direttore della progettazione formativa di IAL Friuli Venezia Giulia,
coordina il gruppo di lavoro della regione FVG sulla certificazione delle competenze non
formali e informali e partecipa al tavolo tecnico nazionale, in rappresentanza della
Regione, per la costruzione del repertorio nazionale delle qualificazioni.
Iscrizioni
 La partecipazione è libera e gratuita
 Per iscriversi inviare, entro il 20 settembre, una mail a segreteria@movi.fvg.it indicando:
nome-cognome, scuola/associazione.
 In alternativa compilare il modulo online: http://movi.fvg.it/iscrizioni
 Al partecipanti verrà rilasciato un attestato di partecipazione

 

Nessun commento a "Alternanza Scuola Lavoro nelle associazioni di volontariato"

    Invia una risposta

    Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile al pubblico