5 PER 1000 2018

Iscrizioni 5 x 10000 2018

Il D.lgs. n. 111/2017 estende la possibilità di accedere al beneficio del cinque per mille, a tutti gli enti del Terzo settore che saranno iscritti al futuro Registro Unico del Terzo Settore, quindi ad una platea di beneficiari potenzialmente più vasta di quella attuale. Fino all’istituzione del nuovo registro varranno le regole precedenti.

Per accelerare l’erogazione del contributo, si terrà conto delle preferenze espresse dai contribuenti nelle dichiarazioni presentate entro le scadenze ordinarie, senza considerare eventuali dichiarazioni correttive e integrative.
E’ previsto però un “importo minimo erogabile” che verrà stabilito da un futuro decreto: se la soglia fosse fissata troppo in alto, le piccole realtà locali saranno di fatto escluse.
Le somme percepite non potranno essere impiegate per promuovere campagne pubblicitarie relative alla destinazione del contributo. Tutti i beneficiari dovranno pubblicare sul proprio sito e inviare al Ministero del lavoro e delle politiche sociali (se Onlus o Enti del volontariato) un rendiconto completo di relazione illustrativa sull’utilizzo del contributo ricevuto.

Per coloro che fossero già presenti negli elenchi dei già iscritti per il 2017 e 2018 pubblicati il 28/03 sul sito dell’Agenzia delle Entrate, ricordiamo l’obbligo dell’invio alla Dir. Regionale dell’Agenzia delle Entrate della certificazione per variazione del legale rappresentante entro il 02 luglio 2018 qualora rispetto all’ultima dichiarazione sostitutiva inviata il Presidente  fosse variato.

Modulistica per le nuove iscrizioni:

Nessun commento a "5 PER 1000 2018"

    Invia una risposta

    Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile al pubblico